Impianti a rischio incidente rilevante in provincia di Frosinone

La direttiva europea detta “direttiva Seveso” (82/501/CEE, recepita in Italia con il DPR 17 maggio 1988, n. 175) impone agli stati membri di identificare i propri siti a rischio.

Sono più di mille i siti sul territorio italiano.

Presenti più di venti stabilimenti industriali in provincia di Frosinone di cui ben 7 ad Anagni.

———-

AGGIORNAMENTO 2015 regione lazio http://www.minambiente.it/sites/default/files/archivio/allegati/stabilimenti_rischio_industriale/2015/lazio_maggio_2015.pdf

Piani emergenze esterne prefettura di frosinone http://www.prefettura.it/frosinone/contenuti/54497.htm

———-

Inventario Nazionale degli Stabilimenti a Rischio di incidente Rilevante dal sito del ministero dell’ambiente

regione lazio – giugno 2013

Unable to display PDF
Click here to download

Inoltre:

Nel Lazio sono ben 69 gli impianti a rischio di incidente rilevante in 32 Comuni, ma solo 7 amministrazioni (22%) hanno risposto all’indagine “Ecosistema rischio industrie” realizzata da Legambiente e Dipartimento della Protezione Civile per verificare lo stato dell’arte rispetto alla prevenzione dei rischi stessi. Tra coloro che rispondono solo 3 Comuni su 7 (43%) hanno realizzato la planimetria delle zone interessate dalla presenza di impianti a rischio e solo il 57% ha individuato le strutture vulnerabili o esposte al pericolo.
tratto da http://www.lagone.it/ambiente-impianti-rischio-incidente-rilevante-lazio

Ecco la mappatura dell’Ispra

Unable to display PDF
Click here to download

e il link al rapporto completo (pdf – 82 pagine)

http://www.isprambiente.gov.it/files/pubblicazioni/rapporti/rapporto_181_2013.pdf

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


× tre = 12

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>