Territorio del bacino del fiume Sacco: i siti censiti da Arpa Lazio

Subperimetrazione del sito di bonifica di interesse nazionale “Territorio del Bacino del Fiume Sacco”

Il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare (MATTM), la Regione Lazio ed ARPA Lazio hanno stipulato in data 31/10/2008 una convenzione per le attività di subperimetrazione del sito di bonifica di Interesse Nazionale “Territorio del bacino del Fiume Sacco”. (…)

E’ stata eseguita un’ulteriore revisione dei siti censiti alla luce delle indicazioni fornite dal MATTM, sono stati definiti i criteri e le priorità per l’individuazione dei siti di preminente interesse pubblico, tra quelli di proprietà pubblica, per i quali l’Agenzia ha provveduto all’elaborazione dei piani di indagine e caratterizzazione.

I pdf con i siti segnalati da Arpa Lazio per le province di roma e frosinone si trovano a questo indirizzo:
http://www.arpalazio.gov.it/ambiente/suolo/progetti.htm

A proposito di bonifica, censimento dei siti e perimetrazione si sta sviluppando proprio in questi giorni una polemica che coinvolge Ministero dell’Ambiente, Regione Lazio e Arpa.

Ecco alcuni link per capire qualcosa in più sulla confusione che regna in questa vicenda:

La “strana cartina” del SIN Valle del Sacco

Frosinone, “I soldi della bonifica della Valle del Sacco utilizzati per auto e consulenze” Il Ministero bacchetta Arpa e Regione Lazio

Frosinone, utilizzo fondi per la bonifica del Sacco la replica dell’Arpa alle accuse

cartina_sin_valledelsacco

(cartina tratta da lazioeuropa.it)

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


6 × cinque =

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>