La risposta del Ministero dell’Ambiente sulle operazioni di scavo a San Bartolomeo – Anagni

E’ arrivata la risposta del Ministro dell’Ambiente sulle operazioni di scavo svolte nei mesi scorsi in località Cangiano nei pressi di San Bartolomeo ad Anagni:

A seguito e in esecuzione del decreto di ispezione dei luoghi emesso dalla procura della Repubblica di Frosinone il 23 ottobre 2014 (relativo al procedimento penale numero 5266/2014), il comando provinciale di Frosinone del Corpo forestale dello Stato, con l’ausilio dei mezzi meccanici dei vigili del fuoco, ha provveduto ad effettuare determinati scavi in località «Cangiano», nel comune di Anagni (FR), volti al rinvenimento di rifiuti, sia pericolosi che non. L’esito di dette operazioni è stato fortunatamente negativo.
Per completezza d’indagine, in tale occasione si è anche proceduto da parte dei tecnici dell’Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente del Lazio, sezione di Frosinone, al campionamento di alcune aliquote di terreno prelevato a diverse profondità, e di un’aliquota di acqua sotterranea fuoriuscita da un punto di scavo.
Le analisi eseguite su tali campioni, mentre da un lato hanno escluso problemi per le matrici suolo, dall’altro hanno evidenziato una importante criticità nel campione di acqua sotterranea. In particolare, è stato riscontrato il valore per il parametro analitico «piombo» superiore alle CSC (concentrazioni soglia di contaminazione).
È stato assicurato dalla Prefettura che il Corpo forestale dello Stato, in sinergia con la procura della Repubblica di Frosinone, titolare dell’indagine in corso, ha attivato tutte le azioni finalizzate al contenimento e al superamento del problema, anche informando debitamente gli enti locali e territoriali chiamati dalle norme vigenti ad operarsi in caso di contaminazione di un sito.
Il Ministro dell’ambiente e della tutela del territorio e del mareGian Luca Galletti.

da http://banchedati.camera.it/sindacatoispettivo_17/showXhtml.Asp?idAtto=27835&stile=7&highLight=1&paroleContenute=%27INTERROGAZIONE+A+RISPOSTA+SCRITTA%27

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


quattro × = 16

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>